V. S.Rocco n.71
+39 0865 770127
+39 0865 770007

comune_castelverrino@libero.it
comune.castelverrino@pec.leonet.it

Checchino Martino

checchino martinoCHECCHINO MARTINO - Politico Nacque il 27 settembre 1923 a Castelverrino, da sempre dedito alla famiglia, alla scuola e alla società. Nel corso della  vita si circondò di molteplici amici. Figlio di umili contadini, frequentò  le scuole magistrali, ospite del Collegio Comunale a Veroli in provincia di Frosinone; la maturità magistrale gli conferì l’abilitazione all’insegnamento nella cittadina di Bagnoli del Trigno. Marito di Adalgisa Bretoni e padre di quattro figli, si dedicò alla politica: nel 1952 fu eletto sindaco del proprio paese natio. Tra i suoi migliori collaboratori  vi furono Fabrizio Antonio Pasquale, Zarlenga Antonio fu Alessandro, Meccia Vittorino fu Pietro, Zarlenga Nicola Maria fu Pietro, Zarlenga Gelsomino, Meccia Michelino. Gran parte dell’attività politica di Checchino Martino fu legata alla collaborazione con il  Segretario Comunale Di Iacovo Giuseppe: uomo competente, con una grande carica di umanità tale da renderlo funzionario esperto ed equilibrato. Martino rappresentò  la comunità di Castelverrino con dignità, geloso di un patriottismo che gli consentì di far conoscere il comune nei tanti convegni fatti a suo tempo, ove non mancò di far sentire la propria voce.