V. S.Rocco n.71
+39 0865 770127
+39 0865 770007

comune_castelverrino@libero.it
comune.castelverrino@pec.leonet.it

Turismo e Territorio

Il territorioCastelverrino è  il comune più piccolo della provincia di Isernia per estensione territoriale e, a causa dell’emigrazione, è anche il paese meno abitato (circa 130 abitanti); il centro si erge a 600 metri sopra il livello del mare ed è caratterizzato da ha una superficie di 6,2 chilometri quadrati per una densità abitativa di 20,97 abitanti per chilometro quadrato. Il comune è posto sul versante destro della valle del Verrino, sorge su costoni di tufo ed è situato nella vallata fra le morge di Pietrabbondante e i comuni di Poggio Sannita e Agnone, quasi al confine con l’Abruzzo. 
Castelverrino si colloca nel territorio di influenza della Comunità Montana "Alto Molise" ed è parte del "Sistema Territoriale del Trigno-Sinello".
La bellezza sublime degli scorci paesaggistici e la presenza di una ricca cultura delle tradizioni, fanno di questo piccolo borgo una grande risorsa.
La piccola comunità dai tratti agricoli e montani, si caratterizza per un profilo geometrico abbastanza regolare, dolcemente ondulato, senza brusche variazioni altimetriche. La tipologia paesaggistica è quella alto-collinare con estese coltivazioni di foraggio, olivo e vite. Lo stemma riporta un rastrello nella parte superiore, simbolo di nobiltà ed una fortezza nella metà inferiore.  
Castelverrino è raggiungibile esclusivamente attraverso la strada provinciale che collega lo stesso ad Agnone e Pietrabbondante; a breve distanza corre inoltre il tracciato della statale 650 Fondo valle Trigno che collega Isernia alla costa adriatica. Privo di diretti collegamenti ferroviari, Castelverrino ha la stazione più vicina a 23 km, sulla linea Carpinone-Sulmona.